Desert

Dio – una forza irradiante

back to home pdf share

Hubert Reeves ha detto: "Come una donna incinta non sa cosa sta preparando il suo grembo, così noi non sappiamo quali meraviglie possono ancora emergere dallo sviluppo della complessità cosmica”.

Non possiamo sfuggire alla domanda sul senso della nostra vita. La nostra ragione non può aiutarci in alcun modo. Il cervello può afferrare solo una piccola parte delle informazioni che riceve, e questo ci apre alla comprensione che la Verità esiste anche se non la conosciamo.

L'amore di nostra madre non può essere messo in un barattolo di marmellata. È una forza che non è un'astrazione, ma una realtà concreta che tutti possono sentire. Possiamo percepire ciò che è invisibile dalla forza che emana da esso. Questa forza ci mette in movimento. Sentire questa forza è sapere che esiste!

Proprio come la Terra ha un campo di radiazione che sostiene la natura nel suo insieme, così il campo di radiazione della Terra originale circonda la Terra. Possiamo connetterci ad esso se gli concediamo la nostra attenzione, che è l'energia per questa connessione. Inoltre, ciò che la scienza riconosce oggi è la rivoluzione atmosferica, cioè una graduale scomparsa del campo magnetico planetario attraverso influenze sempre maggiori dagli spazi interplanetari.

Siamo e rimaniamo persone normali e dobbiamo adattarci quotidianamente a situazioni destabilizzanti. Possiamo scegliere tra lasciarci imprigionare o ristabilire l'equilibrio tornando al silenzio senza tempo del cuore.

Chuang-Tzu disse: "Il saggio tace. Non perché si dice che tacere è bene, ma perché nessuna delle diecimila cose è in grado di toccargli il cuore. Pertanto, tace".

Questo silenzio, questa pace, non è l'assenza di rumore, ma evitare di partecipare al mantenimento delle polarità... Il mondo ci attira costantemente verso le sue contraddizioni, a cui invieremo una lettera di rottura.

Antoine de Saint-Exupéry ha detto nel suo libro Il Piccolo Principe: "Ho sempre amato il deserto. Ti siedi su una duna di sabbia. Non vedi niente. Non senti niente. Eppure qualcosa irradia in silenzio... Si vede bene solo con il cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi”.

back to home pdf share