spiritual

Una medicina spirituale

back to home pdf share

La medicina di oggi è spirituale?
 
La medicina di domani sarà spirituale?

Sin dall’alba dei tempi e in tutto il mondo, la cura del prossimo è una pratica legata alla spiritualità.

Fin dall'inizio della comunità Rosacroce, uno dei punti del sestuplice contratto che ne era il fondamento era che i Rosacroce non dovessero praticare altra attività che predicare il Vangelo di Cristo e guarire i malati.

La guarigione è intimamente connessa con il messaggio del Cristianesimo Interiore. La vera guarigione è il fiume dell'acqua della vita. È la Fontana della Vita che si trova al centro del Giardino delle Rose. La guarigione dei malati è al centro dei miracoli simbolici compiuti da Cristo. Questa guarigione è un processo di trasformazione e guarigione spirituale.

Il messaggio dei testi sacri come la Bibbia è sempre quello di portare il processo di trasformazione interiore verso una guarigione della coscienza. Un'antica leggenda narra che la prima parola della Bibbia significhi “alleanza del fuoco”. Secondo questa leggenda, ogni lettera di questa prima parola della Genesi rappresenta una forza guaritrice. La vera guarigione non sarebbe trovare la parola dell'origine, la parola dell'inizio, la parola che ha creato i mondi?

בראשית

Ma nel mondo che ci circonda, la medicina è caratterizzata da una visione materialistica dell'essere umano. Questa visione non è collegata ai valori spirituali. Il corpo umano è spesso visto come una macchina perfezionata, i cui organi possono essere modificati come le parti usurate di un'auto. Le tecnologie di intelligenza artificiale sono ora in prima linea nella ricerca. La coscienza è vista come un computer altamente sofisticato, o come un organo che produce coscienza come una mucca produce latte. Gli scienziati prevedono di sostituire i medici con sistemi informatici per fare diagnosi e ordinare farmaci.

La scienza medica ci dice che tutte queste teorie materialistiche sono basate sull'evidenza e quindi hanno raggiunto il livello di obiettività che le rende coerenti con la realtà.

La scienza considera, a volte con condiscendenza, antiche tradizioni e sistemi di guarigione tradizionali come credenze e superstizioni soggettive. La medicina, l’attuale sistema medico è stato costruito sulla nozione di evidenza, ed è per questo che oggi si parla di medicina scientifica basata sull'evidenza. Nel mondo medico di oggi, è questa nozione di evidenza che dà la legge.

Eppure, in tutto il mondo, gli antichi sistemi di medicina basati su una visione spirituale dell'essere umano sono profondamente oggettivi. Dal punto di vista spirituale, l'unica realtà oggettiva è lo stato d'essere interiore di ogni donna e uomo.

Questo porta alla domanda: che cosa è l’evidenza?

Una prova è un fenomeno che può essere spiegato da una teoria ragionevole e che è confermato dai fatti in modo prevedibile e ripetitivo. Ad esempio, quando un oggetto cade, si può prevedere dalla teoria della gravitazione che cadrà verso il basso, ripetutamente, e ciò è confermato dai fatti. Ci si dimentica che nel campo della salute, all'interno degli organismi viventi, ci sono fenomeni in costante interazione. Nel nostro corpo tutto è interconnesso, perché gli organismi viventi sono sistemi aperti. In effetti, la nostra statura è collegata a tutto ciò che la circonda.

Il cervello non è la sede della coscienza più di quanto un televisore è la dimora del presentatore che parla sullo schermo. Inoltre, alcuni di questi fenomeni nel nostro corpo prendono in prestito il loro funzionamento dalla fisica quantistica. Ciò significa che all'interno degli organismi viventi, all'interno del nostro stesso cervello, ci sono fenomeni quantistici di non localizzazione e di equivalenza tra materia ed energia. Nel campo del vivente, non si può determinare l'esatta posizione di un fenomeno, né isolarlo dagli altri.

La metodologia della prova scientifica applicata alla costruzione di un'autostrada non può essere applicata all'interno del corpo umano. L'eccessiva specializzazione della medicina di oggi non è adeguata alla realtà spirituale della statura umana.

Nel campo degli esseri viventi tutto è interconnesso, e l'intenzione è sempre di grande importanza. Nella nostra statura corporea, è l'intenzione che determina gli eventi che accadono. Ad esempio, l'intenzione portata da un pensiero influenza ciò che accade nel corpo materiale, come hanno dimostrato molti esperimenti scientifici. Nel campo della vita, nelle scienze della biologia, entrano in gioco fenomeni che la scienza dichiara soggettivi, ma che in realtà sono puramente oggettivi e dimostrabili.

back to home pdf share