Celtic folk soul

Lo sviluppo spirituale dell'anima popolare celtica – Parte 3

back to home pdf share

(vai a parte 2)

I Misteri Trotten

Si sa molto poco dei Trotten, a parte ciò che Steiner ha scritto su di loro  [1].

Nella Scandinavia settentrionale e in Finlandia, nei periodi postglaciali, quando si sviluppò un clima sempre più mite, con ricchi boschi di pini, betulle e pioppi tremuli a sud, con l'aggiunta successiva di fichi, olmi e tigli, fiorirono i più antichi e altamente spirituali misteri del Nord Europa, chiamati i Misteri dei Trotten. Secondo Steiner, lo sviluppo spirituale dell'Europa ha potuto dispiegarsi grazie ai Trotten scandinavi. Tutto quello che possiamo trovare sull'Edda e negli antichi miti e saghe germaniche si può far risalire ai Trotten o ai Druidi, perché l'autore di queste opere fu senza dubbio un iniziato ai Misteri dei Trotten.

Queste saghe non sono solo un simbolo o un'allegoria, ma anche qualcos’altro.

Pensiamo ad esempio a Baldur, il dio della Luce e speranza degli dei, che fu ucciso da Loki (Lucifero). Baldur era il figlio di Odino, figura centrale della mitologia norrena (Odino era un angelo di alto rango che rinuncia a ulteriori promozioni per lavorare nell'anima umana).

La storia di Baldur ha un profondo mistero. Chi voleva essere iniziato non doveva solo conoscere la storia di Baldur, ma anche viverla.

Il primo compito dell'apprendista era trovare il corpo perduto di Baldur. Baldur, si pensava, è l'uomo eternamente vivente che non appartiene alla sfera materiale. Il discepolo doveva cercare questo Baldur e dargli vita, non nella materia fuori di lui, ma in se stesso. Doveva conquistare la materia, e in questo modo poteva diventare una guida dell’umanità. In tutte le scuole spirituali c’è questo percorso.

Molto di ciò che è descritto nell'Edda è effettivamente emerso nei Misteri dei Trotten. Un enorme potere era nelle mani di quegli antichi sacerdoti Trotten, un potere sulla vita e sulla morte. Sfortunatamente, tutto è stato corrotto nel tempo.

Eppure il druidismo un tempo era il più alto e il più sacro insegnamento. Prima che il cristianesimo iniziasse ad espandersi, c'era molta magia nera, così che alla fine il cristianesimo divenne una redenzione.

I Misteri Trotten crearono così un terreno e prepararono una vita spirituale in Europa sulla quale il cristianesimo poté svilupparsi.

(continua in parte 4)


Riferimenti:

[1] Rudolf SteinerLeggende e misteri antichi (nella loro occulta verità), Editrice Antroposofica, 2008

back to home pdf share